INCONTRO STUDENTI-COLLEGIO DEI GEOMETRI

Sanremo: importante incontro per gli studenti dell'Istituto 'Colombo' con il presidente del Collegio dei Geometri

Organizzato per far conoscere ai ragazzi di quinta che tra qualche mese termineranno il loro percorso di studi e dovranno scegliere se orientarsi verso la professione oppure verso l’università

 

Venerdì scorso i ragazzi delle classi VACAT e IACAT, corso Costruzioni Ambiente Territorio (ex geometri), dell’istituto C.Colombo di Sanremo, hanno partecipato ad un incontro in webinair con il presidente del Collegio dei Geometri di Imperia, il geometra Marco Filippi

 

L’incontro è stato programmato nell’ambito dell’attività di Orientamento dalle prof.sse Barbara Ratto (referente del corso CAT) e Antonietta Martelli (referente orientamento dell’istituto) al fine di far conoscere ai ragazzi di quinta che tra qualche mese termineranno il loro percorso di studi e dovranno scegliere se orientarsi verso la professione oppure verso l’università, ma anche ai ragazzi di prima che hanno appena intrapreso il percorso le varie opportunità che offre questo titolo di studio.

Nello specifico si è parlato dell’innovazione e della evoluzione della professione, nonché delle ampie ed immediate prospettive lavorative. Il nostro territorio offre varie possibilità di impiego nel campo: eseguire e restituire graficamente i rilievi, effettuare certificazioni energetiche, progettazioni di piccoli edifici, progettazione e nuova distribuzione di appartamenti, pratiche catastali, divisioni di terreni, pratiche immobiliari oppure impieghi in studi tecnici professionali, richiesta di disegnatori CAD, molto spesso non si riescono a trovare i professionisti adeguati.

Si è inoltre parlato dell’innovazione portata dall’acceso dei giovani alla professione geometra ed è stata istituita una Commissione under 35 del Collegio dei geometri, dove i ragazzi portano le loro competenze digitali che creano una mole di lavoro importante specie nella predisposizione del progetto che diventa una gestione di equipe con più professionisti specializzati nei vari ambiti.

Si è parlato anche della nuova laurea triennale abilitante in fase di prossima attuazione a Genova che darà nuove competenze legate alle costruzioni, ai nuovi materiali, alle nuove strumentazioni per il rilievo topografico, alle nuove metodologie di stime, all’estimo internazionale, alle certificazioni energetiche, all’acustica. Questo nuovo corso preparerà il geometra laureato, è una laurea che non entra in conflitto con ingegneria e architettura ma che prepara un tecnico specializzato che permetterà di collaborare con i vari professionisti del settore.

Il nostro istituto si caratterizza con una articolazione di interior design (progettazione prevalentemente di arredo di interni) e sostenibilità ambientale ovvero particolare attenzione alla scelta di materiali innovativi e scelta delle tecnologie avanzate nel campo del risparmio energetico. Tutto questo per rendere più competitivi i futuri professionisti che entreranno nel mondo del lavoro o che affronteranno un percorso universitario.

L’incontro è stato molto interessante e ha coinvolto i ragazzi che si hanno partecipato in modo attivo con domande specifiche ma anche curiosità, manifestando talvolta incertezze sul cammino da scegliere, alla luce delle nuove possibilità, ma sempre molto concreti caratteristica che contraddistingue un corso di studi dove alla teoria si affianca la pratica che lo rende particolarmente interessante.

Informazioni aggiuntive