LECTIO MAGISTRALIS DELLA STORICA BIBLIOTECARIA LORETTA MARCHI ALL’ISTITUTO COLOMBO

LECTIO MAGISTRALIS DELLA STORICA BIBLIOTECARIA LORETTA MARCHI ALL’ISTITUTO COLOMBO

Con il volume "Il giardino segreto dei Calvino. Immagini dall’album di famiglia tra Cuba e Sanremo" (Genova, De Ferrari, 2004) curato con Paola Forneris, ha vinto nel 2005 il Premio Hanbury-Grinzane Cavour

 

Sanremo. Loretta Marchi incontra on line gli studenti dell’Istituto Colombo. Ex alunna dell’ Istituto Colombo, bibliotecaria dal 1979 alla Biblioteca civica di Sanremo, ne è stata direttrice dal 2010 al 2015. Dal 2002 al 2015 è stata responsabile anche del Museo civico e della Pinacoteca Rambaldi.  Nell’ambito della sua attività ha curato la catalogazione del “Fondo bibliografico Mario Calvino ed Eva Mameli Calvino” ha istituito la “Sezione Italo Calvino”  e ha pubblicato saggi bibliografici relativi alle collezioni della biblioteca.

Con il volume “Il giardino segreto dei Calvino. Immagini dall’album di famiglia tra Cuba e Sanremo” (Genova, De Ferrari, 2004) curato con Paola Forneris, ha vinto nel 2005 il Premio Hanbury-Grinzane Cavour. Si occupa di studi storici di ambito ligure e ha dedicato numerosi saggi e conferenze alle figure di Eva Mameli e di Italo Calvino. Ha partecipato nel team del Fai alla formazione degli Apprendisti ciceroni dell’istituto C. Colombo di Sanremo. Il titolo di questa lezione speciale sarà: Tutto su Calvino: una raccolta libraria speciale della Biblioteca Civica di Sanremo. La lezione verterà sulla considerevole collezione di Italo Calvino della Biblioteca del Comune di Sanremo che permette di spaziare nella vasta produzione di opere dello scrittore sanremese e tra i volumi che contengono sue prefazioni, introduzioni, note e curatele.

Opere famose e saggi sconosciuti al largo pubblico, prefazioni frutto del lavoro di editor per la casa editrice Einaudi, brevi contributi per edizioni fuori commercio, contribuiscono a formare questa straordinaria collezione di più di 500 opere di Calvino e su Calvino.  Gli studenti preparati e guidati dai loro docenti stanno leggendo le opere di Calvino e avranno così l’opportunità preziosa di approfondire e scoprirne lati inediti. Le lezioni sono rivolte e saranno ripetute “ad hoc” martedì 16 marzo per le classi VACAT, V AFM- SIA in preparazione anche per il l’Esame di Stato e lunedì 22 marzo per le classi I AFM, IACAT, I  LICEO e giovedì 25 marzo per il corso serale  attraverso la piattaforma zoom istituzionale . L’opera di Italo Calvino offre uno sguardo realistico e simbolico sulla nostra città e sul paesaggio del ponente ligure.

«Con l’aiuto di relatori autorevoli, vorremmo consegnare ai nostri studenti immagini e memorie della nostra città filtrate attraverso lo sguardo insieme poetico e razionale di Italo Calvino» dicono i docenti Francesca Rotta Gentile e Fabrizio Vincitorio. «Il privilegio di avvicinarsi ad un’opera letteraria di altissimo livello riconoscendo gli ambienti in cui si muovono i suoi personaggi potrà motivare i ragazzi a comprendere con uno sguardo più consapevole il dialogo continuo tra la finzione letteraria e la realtà oggettiva che ha ispirato l’autore».

 

Informazioni aggiuntive